Avezzano Rugby | Avezzano – Reggio Calabria 19-18
avezzano,rugby,
102
single,single-post,postid-102,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Avezzano – Reggio Calabria 19-18

reggio2Con una meta all’ultimo secondo l’Avezzano Rugby vince in casa 19 a 18 contro il Reggio Calabria e scala la classifica posizionandosi al terzo posto. ” Una vittoria importantissima in chiave salvezza – ha commentato l’allenatore dei gialloneri, Alberto Santucci – anche per come è maturata, abbiamo recuperato uno svantaggio iniziale sfruttando il nostro punto di forza, la mischia e poi ci abbiamo creduto fino alla fine”. Ed è proprio per merito dei primi otto giocatori che la squadra allenata da Santucci e Luca Terrenzio allo scadere degli 80 minuti ha ribaltato il risultato grazie ad una percussione del pilone Alessandro Cacchione finalizzata in meta allo scadere dalla seconda linea Antonio Cofini e trasformata dall’esordiente Federico Iucci. ” L’ultima meta è stata segnata grazie ad un grande lavoro di squadra – ha dichiarato Antonio Cofini – che ci ha permesso nel corso della partita di segnarne le altre due marcature e dominare i calabresi”. Il prossimo appuntamento per tutti i tifosi è fissato il 3 aprile prossimo quando i marsicani incontreranno, tra le mura amiche, la prima della classe, la Capitolina.
Formazione Avezzano:

15) Traore, 14) Pujia, 13) Angelozzi Giovanni, 12) Marsicano, 11) Talamo, 10) Lanciotti Roberto, 9) Angelozzi Pierpaolo, 8 ) Mancinelli, 7) Danese, 6) Costantini, 5) Cofini, 4) Marcanio, 3) Cacchione, 2) Lanciotti Simone, 1) Urbani.
A disp: Degni, Ranalletta, Babbo, Iucci, Perticone, Volpe, Pulsoni.