Avezzano Rugby | memorial pelino 2016
È dentro ogni uomo il desiderio di lasciare un segno, seppur piccolo, nell'universo. Ed Antonio Pelino lo ha lasciato nel cuore di tutti gli appassionati della palla ovale, e non solo. Domani, infatti, alle 15,30, presso lo stadio dei gladioli di Avezzano si terrà l'ottavo memorial in onore del commerciante di Avezzano, scomparso 8 anni fa. Sul manto erboso scenderanno in campo quattro rappresentative di rugbysti senior ( Avezzano old rugby, Cus Roma, Amici del rugby e Santa Maria Capua Avetere) che ai sfideranno per vincere il trofeo. " Una persona speciale che è sempre stata vicino al movimento - ha commentato il presidente della old Rugby Avezzano, Aristide Amicucci - e per questo abbiamo dedicato a lui quello che oggi è diventato uno dei tornei più ambiti di categoria". Alla manifestazione sportiva parteciperà anche Marko Protega, segretario dell'associazione rugbysti old europea.
old, rugby, memorial,pelino,avezzano,evra
313
post-template-default,single,single-post,postid-313,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

MEMORIAL ANTONIO PELINO, AD AVEZZANO IL RUGBY NON HA ÈTÀ

È dentro ogni uomo il desiderio di lasciare un segno, seppur piccolo, nell’universo. Ed Antonio Pelino lo ha lasciato nel cuore di tutti gli appassionati della palla ovale, e non solo. Domani, infatti, alle 15,30, presso lo stadio dei gladioli di Avezzano si terrà l’ottavo memorial in onore del commerciante di Avezzano, scomparso 8 anni fa. Sul manto erboso scenderanno in campo quattro rappresentative di rugbysti senior ( Avezzano old rugby, Cus Roma, Amici del rugby e Santa Maria Capua Avetere) che ai sfideranno per vincere il trofeo. ” Una persona speciale che è sempre stata vicino al movimento – ha commentato il presidente della old Rugby Avezzano, Aristide Amicucci – e per questo abbiamo dedicato a lui quello che oggi è diventato uno dei tornei più ambiti di categoria”. Alla manifestazione sportiva parteciperà anche Marko Protega, segretario dell’associazione rugbysti old europea.