Avezzano Rugby | U18 – L’Avezzano Rugby affronta L’Aquila Rugby
avezzano,rugby,
620
post-template-default,single,single-post,postid-620,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

U18 – L’Avezzano Rugby affronta L’Aquila Rugby

” Sarà una partita diversa da tutte le altre, molto sentita “. Così il capitano dell’under 18 dell’Avezzano Rugby, Claudio Danese, ha commentato il match di domenica contro L’Aquila Rugby. I gialloneri sono alla ricerca della prima vittoria nel campionato nazionale elite di categoria. ” Per vincere – ha continuato Danese – sarà importantissimo la voglia di riscatto e l’attaccamento alla maglia perchè queste partite si vincono con il cuore; un ringraziamento speciale – conclude Danese – va a Ugo Marziale che ci ha lasciato qualche ora fa”. Marziale si occupava della manutenzione del manto erboso dei due terreni da gioco dei gialloneri. ” Grazie alla sua paziente opera siamo riusciti negli ultimi due anni ad avere due campi invidiati da tutti – ha commentato il Presidente dei gialloneri Alessandro Seritti – la passione per il suo lavoro era contagiosa, riusciva a spiegare sempre, anche a chi non era esperto come me, cosa e come si doveva fare”. Continuano nel frattempo gli ottimi risultati delle giovanili ( under 6-8-10-12-14) che nel weekend scorso hanno ottenuto belle vittorie come quella dell’under 14 che ha battuto la rugby Experience e l’Arnold rugby Roma rispettivamente con i risultati di 45 a 5 e 70 a 0. Nel fine settimana, infine, si è tenuto l’annuale appuntamento del torneo vino e castagne, organizzato dalla old dell’Avezzano Rugby, al quale hanno preso parte oltre 120 atleti provenienti dalle società del centro Italia.