Avezzano Rugby | Under 18- Primo obiettivo stagionale centrato!
avezzano,rugby,
770
post-template-default,single,single-post,postid-770,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Under 18- Primo obiettivo stagionale centrato!

” Il primo obiettivo stagionale lo abbiamo raggiunto grazie ai sacrifici di un grande gruppo che ha dimostrato il suo valore”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Avezzano rugby, Alessandro Seritti dopo la vittoria dell’under 18 che ha decretato la permanenza dei giovani atleti nel massimo campionato di categoria. I giovani guidati da Luca Di Giulio e Lamberto Ranalletta hanno vinto 30 a 14 contro il Benevento, anche grazie allo straordinario lavoro del preparatore atletico Carlo De Michelis. “Questa gara rappresenta per noi un punto di partenza – ha dichiarato Luca Di Giulio – ora dovremo lavorare tanto per affrontare un campionato di assoluto valore tecnico”. La partita è stata sempre sotto controllo dei marsicani che hanno dominato in tutte le fasi di gioco. ” I ragazzi – hanno specificato i tecnici -sono stati determinati e aggressivi dal primo istante ed hanno avuto maggiore serenità rispetto alla gara di andata nella quale hanno sentito un po di tensione che li ha portati a commettere troppi errori che oggi non si sono ripetuti; siamo felici – hanno concluso – perché siamo consapevoli che affrontando un campionato di questo livello, i nostri ragazzi potranno crescere e migliorare molto”. Da sottolineare anche il ritorno in campo dell’atleta Damiano Mastroddi, al rientro dopo un lungo infortunio.Oltre all’under 18 hanno giocato anche i ragazzi dell’under 16 che hanno perso a Roma contro le Fiamme Oro nell’ambito del barrage. Questa sconfitta, però, non compromette il cammino dei ragazzi guidati da Luca Terrenzio e Loreto Sorgi. Da segnalare, infine, l’ottima prestazione della prima squadra che ha disputato l’ultimo test match vincendo contro una compagine romana in vista della prima di campionato che si terrà domenica prossima, 1 ottobre, in casa contro la Rugby Roma.