Avezzano Rugby | Afragola superiore,ma buona la determinazione e la voglia mostrate
avezzano,rugby,
922
post-template-default,single,single-post,postid-922,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Afragola superiore,ma buona la determinazione e la voglia mostrate

“Siamo scesi in campo molto più determinati rispetto alle precedenti partite ma purtroppo ancora non è sufficiente ”. Lo ha dichiarato il capitano dell’Avezzano Rugby, Roberto Lanciotti, dopo la sconfitta di Napoli contro l’Afragola, con il risultato di 36 a 3. “ Il primo tempo è andato bene – ha specificato Lanciotti-, ma nel secondo è mancata la forma fisica adatta e abbiamo subíto quella degli avversari; ripartiamo – ha concluso – dalle cose positive che si sono viste , senza mollare”. La partenza dei gialloneri non è stata esaltante come quella della scorsa stagione, complice anche i vari infortuni che hanno costretto il tecnico marsicano, Alberto Santucci, ad impiegare giocatori fuori ruolo. “ Non è stato un inizio di campionato come preventivato – ha commentato il presidente, Alessandro Seritti -, ma, sono sicuro che i risultati arriveranno”. I gialloneri, infatti hanno perso la quarta partita consecutiva conquistando solo un punto da inizio campionato.” Una vittoria – ha concluso il presidente – darà la giusta fiducia a tutto il gruppo e spero che già da domenica prossima possa esserci un cambio di rotta”.