Avezzano Rugby, il nuovo allenatore è Pierpaolo Rotilio

Il nuovo allenatore dell’Avezzano rugby per la stagione 2018/2019 sarà Pierpaolo Rotilio. “ È una grande soddisfazione aver portato l’esperienza e la professionalità di un tecnico come Pierpaolo Rotilio nella nostra società – ha dichiarato il Presidente marsicano Alessandro Seritti, di recente confermato alla guida del club – nella sua carriera è sempre riuscito a raccogliere ottimi risultati ed a far giocare molto bene le squadre allenate. La sua competenza aiuterà a crescere i nostri ragazzi di tutte le categorie e servirà da formazione per tutto il nostro staff tecnico. Sono sicuro che darà nuovi stimoli a tutto l’ambiente e spero che, grazie al suo lavoro, si riescano a raggiungere brillanti risultati sportivi”. Rotilio, che ricopre anche il ruolo di selezionatore della nazionale a 13 di Rugby League, prende il posto di Alberto Santucci che ha concluso il suo accordo stagionale con la società giallonera. “ A nome del consiglio direttivo e di tutta la società voglio esprimere grande gratitudine nei confronti di Alberto Santucci – ha specificato Seritti – per aver profuso impegno e serietà nei due anni trascorsi al timone della prima squadra.» Entusiasta della scelta l’ex tecnico neroverde, che in serata ha incontrato anche la squadra al campo di via dei Gladioli nel corso di una riunione alla quale hanno partecipato i vertici della società e il preparatore atletico Carlo De Michelis. “ Sono davvero felice di collaborare con l’Avezzano – afferma l’allenatore – la società è composta da persone che stimo per la serietà, l’abnegazione e l’entusiasmo che trasmettono giornalmente ai miei figli, che si allenano con i colori gialloneri. Il progetto societario è serio e ambizioso, sono motivato e stimolato per questa nuova sfida”. Soddisfatto anche il capitano Roberto Lanciotti: la squadra ha deciso di voltare pagina – ha sostenuto a margine dell’incontro di ieri sera- consapevole del fatto che per giocare un buon rugby bisogna fare e dare qualcosa in più; ora – ha specificato – abbiamo un’enorme possibilità di crescita e sta solo a noi sfruttarla”. Rotilio, aquilano di origine che vive ad Avezzano, nelle ultime due stagioni ha guidato L’Aquila in serie A insieme al Dt Vincenzo Troiani ed in passato ha allenato l’Accademia Avezzano (portata in due anni dalla C2 alla B), poi la gloriosa parentesi nella Gran Sasso, dove ha raggiunto la storica promozione in serie A ed in seguito la salvezza ed accesso alla poule promozione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *