L’ISWEB batte anche il Benevento. Domenica l’ultima partita contro la Primavera Rugby

Avezzano. Ancora una vittoria per l’ISWEB Avezzano Rugby, questa volta sul campo del Benevento, che allunga così a dodici vittorie consecutive la sua striscia positiva. Una partita combattuta e molto fisica, complice l’aggressività dei padroni di casa, che è stata messa in cassaforte solo dopo la quarta meta prima del definitivo 22-38 con cui i gialloneri dell’head coach Pierpaolo Rotilio si sono imposti.

Abbiamo affrontato una squadra molto fisica che ci ha messo subito in difficoltà, complice anche le condizioni meteo. Nonostante questo siamo riusciti a ricompattarci e a dimostrare la nostra superiorità soprattutto nel gioco al largo“, ha detto l’ala Bogdan Georgescu a fine partita”.

Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Michele Costantini, tra i veterani della squadra: “sapevamo che la partita non sarebbe stata facile, su un campo ostico come quello beneventano. Passo dopo passo però siamo venuti fuori, portando a casa un risultato così importante. Ora testa all’ultima partita in casa con la consapevolezza che sarà il verdetto del nostro campionato“.

Le mete sono state di Bogdan Georgescu (x2), Marco Mocerino, Lorenzo Mammone, Davide Bernardi e Dario Pallotta.


Domenica 5 giugno, alle 15.30 allo stadio “Angelo Trombetta” di Avezzano, si terrà l’ultima partita di questo campionato di serie B. L’ISWEB Avezzano Rugby affronterà la Primavera Rugby per chiudere in bellezza il campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: