L’ISWEB Avezzano Rugby in trasferta a Catania

Avezzano Rugby trequarti

Avezzano. Dopo una domenica di riposo forzato, a seguito della vittoria a tavolino sulla Partenope Napoli, i gialloneri dell’ISWEB Avezzano Rugby tornano in campo nella delicata trasferta in Sicilia contro il Cus Catania. La squadra allenata dall’head coach Pierpaolo Rotilio sta attraversando un buon momento di forma ed è determinata ad allungare la striscia di vittorie consecutive. “Abbiamo approfittato di questa domenica di stop per recuperare fisicamente e per riabilitare qualche infortunato, andiamo a Catania confidenti e coscienti della nostra forza. Finalmente il nostro gioco sta prendendo forma, ma abbiamo bisogno di un’altra prestazione convincente“, ha dichiarato il coach.

Da Giamba Venditti il regalo più grande: scenderà in campo con il XV giallonero

Giovanbattista Venditti

Per l’occasione potrà contare su un ritorno speciale, quello di Giovanbattista Venditti, tra i giocatori italiani più amati negli ultimi anni, autore, fra le altre, della meta decisiva nella storica vittoria della nazionale italiana contro il Sudafrica nel test match di Firenze nel 2016.

Nato e cresciuto ad Avezzano, Giovanbattista Venditti ha mosso i primi passi nel rugby proprio con i gialloneri prima di trasferirsi a Roma, tra le fila della Capitolina, da dove ha spiccato il volo verso il rugby di alto livello, indossando le maglie di Gran Parma, Aironi, Zebre e dei Newcastle Falcons nella Premiership inglese. Ma l’appartenenza alla società nella quale è cresciuto, l’amore per la sua terra e la voglia di mettersi in gioco per un’altra sfida, sono stati il richiamo più forte possibile per spingerlo a indossare ancora una volta i colori gialloneri. Un esempio di amore e dedizione.

Tornare a indossare i colori del club nel quale sono rugbisticamente cresciuto è motivo di grande orgoglio. Sono davvero emozionato“, spiega Giamba, 44 caps e 8 mete con l’Italia, oltre a 79 presenze e 19 mete con le Zebre Rugby. “E’ da due anni che attendo questo momento, a lungo rimandato a seguito della pandemia prima e dei miei impegni con la Fir e con il Sei Nazioni poi Adesso posso mettermi a disposizione della squadra, del mister e dei miei compagni. In Sicilia, poi, andiamo ad abbracciare una terra bellissima che ha una grande fame di rugby“.

avezzano rugby placcaggio

Andremo a Catania per consolidare il buon momento che stiamo vivendo. Davanti abbiamo un valido avversario che ci ha sempre messo in difficoltà. Sono felice di questa sorpresa che Giamba ha voluto farci, per me è un’enorme soddisfazione vederlo tornare da dove è partito“, afferma il presidente dell’ISWEB Avezzano Rugby, Alessandro Seritti. “Sicuramente tutti daranno il meglio di loro stessi anzi, spero quel quid in più per tornare a casa con i cinque punti“.


Under 19 élite in trasferta a Benevento, saranno le uniche partite del weekend.

Diventa sponsor dell'Avezzano Rugby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: