Quinta giornata di serie B – Commenti e programma partite di tutte le Under

Dopo la quarta vittoria su quattro partite in campionato l’Avezzano rugby cerca il quinto risultato utile consecutivo domenica in casa contro il Messina alle 11 e 30.

“I risultati del lavoro iniziano a vedersi ma la strada è ancora lunga – ha detto il tecnico giallonero, Pierpaolo Rotilio – dobbiamo allenarci al meglio per poter essere competitivi la domenica contro chiunque – ha sottolineato Rotilio – e contro i siciliani
sarà un buon banco di prova per vedere i miglioramenti fatti in settimana, e per recuperare magari qualche altro punto rispetto alle compagini di alta classifica”. L’entusiasmo è evidente ed è caratterizzato anche dalle ottime prestazioni di tutte le giovanili a partire dall’under 18 elite che domenica scorsa ha battuto nel derby L’Aquila. Nonostante tutto il capitano dei gialloneri Michele Costantini rimane con i piedi per terra. “ Stiamo dimostrando il nostro valore – ha dichiarato in settimana la terza linea – ma è necessario continuare a lavorare con intensità e concentrazione per migliorare il nostro piano di gioco”.
Il lavoro svolto nel corso di tutta l’estate con il preparatore atletico Domenico Ciaccia sta producendo i risultati sperati in maniera trasversale; i miglioramenti sono concreti in tutti i settori compreso quello del vivaio che continua a crescere di numeri e qualità. “ Abbiamo l’opportunità di portare avanti il campionato da protagonisti – ha evidenziato Costantini – ma non dobbiamo abbassare la guardia perché siamo consapevoli di dover affrontare squadre che già da qualche anno puntano alla promozione in serie A”.

Soddisfatto di tutti i risultati conseguiti è anche il presidente Seritti. “ Sono orgoglioso di tutti i nostri atleti e di tutte le persone che orbitano intorno al nostro movimento – ha detto Seritti – perché se oggi siamo a questo livello è anche grazie a loro che svolgono un lavoro concreto che si ripercuote su tutto l’andamento societario”. Domenica la direzione di gara è stata affidata al fischietto romano Markus Dosti.

Quattro su quattro

Sono le vittorie collezionate dall’Avezzano che prosegue la sua marcia in campionato collezionando la quarta vittoria consecutiva messa a segno domenica scorsa contro il Benevento. Con il risultato di 31 a 14 i gialloneri si posizionano ai vertici della classifica. “ Sapevamo che lo stato del campo avrebbe condizionato la partita e il nostro gioco – ha dichiarato il capitano dei marsicani, Michele Costantini- ma non abbiamo perso la concentrazione; abbiamo aperto il match siglando subito due mete marcate dai fratelli Rettagliata e trasformate da Roberto Lanciotti – ha specificato Costantini – poi abbiamo avuto la capacità di disputare un tipo di partita più vicino al gioco dei nostri avversari riuscendo a batterli sulle loro certezze”. Le altre mete sono state marcate da Carnicelli, Troiani. “Sono sempre più orgoglioso di rappresentare questa società e questo gruppo di amici che quotidianamente lavorano per far crescere il rugby nella nostra città – ha detto il presidente Alessandro Seritti – giornate come domenica scorsa ti ripagano del tanto lavoro effettuato – ha specificato Seritti – in quanto una delle più grandi soddisfazioni che un dirigente sportivo può avere è la vittoria e ieri ne sono arrivate ben tre”. Oltre alla serie B, infatti, hanno vinto anche l’Under 16 e l’under 18 elite che si posiziona al secondo posto nel campionato nazionale elite ad un solo punto dalla Capitolina. I ragazzi guidati dai tecnici, Luca Di Giulio e Alessandro Sorgi, hanno vinto il derby casalingo dominando in tutte le fasi del gioco i cugini aquilani che non hanno avuto alcuna chance di vittoria in quanto i marsicani si sono dimostrati coriacei e determinati a portare a casa il risultato fin dal primo minuto di gioco.
“ Siamo sulla strada giusta – ha ribadito Seritti – e ora sarà importante mantenere i piedi per terra affrontando sempre con il giusto impegno ogni avversario che il calendario ci propone domenica dopo domenica, sicuramente con l’under 18 e la prima squadra è stato un avvio di stagione esaltante, ma siamo ancora all’inizio e per questo – ha concluso Seritti – voglio complimentarmi con i tecnici e gli accompagnatori per il lavoro che stanno svolgendo oltre che ovviamente con tutti i ragazzi”.

Programma weekend

Matteo Iuianella - programma partite
Main Sponsor - Avezzano Rugby: isweb, birra del borgo, conad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: