La serie B scende a Napoli, ultima gara della stagione per la 18

Simone Lanciotti, mischia - avezzano rugby

“Veniamo da una serie di risultati negativi dovuti ad assenze e numerosi infortuni che ci hanno costretto a scendere in campo con atleti che non sono in buone condizioni fisiche e nonostante ciò abbiamo sempre dato tutto per la squadra”. Sono le parole del capitano dell’Avezzano Rugby, Roberto Lanciotti, dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa contro la rugby Roma.

“Sarà così anche domenica in terra partenopea, dove scendiamo a caccia di punti ma focalizzandoci come sempre sulla nostra prestazione consapevoli di gettare le basi per un più grande progetto futuro: nel fare ciò – ha ribadito Lanciotti –  si passa anche per momenti difficili in cui deve venir fuori il vero spirito di squadra”.
Domenica, infatti, i gialloneri scenderanno a Napoli a caccia di punti utili per scalare qualche punto in classifica e migliorare il risultato raggiunto fino ad oggi. ” Non sarà una partita semplice – ha specificato Lanciotti –  poiché è un campo dove anche le prime della classifica hanno avuto difficoltà ma cercheremo di replicare la partita dell’andata che ci ha visti vincitori”.

Giocherà, invece, sul campo di casa l’under 18 giallonera che sfiderà il Benevento. “Siamo arrivati a fine stagione e possiamo dire che, a differenza degli ultimi due campionati, possiamo viverlo con più serenità – hanno commentato i tecnici Di Giulio e Sorgi –  la classifica ci vede in una posizione di assoluta sicurezza, grazie al vantaggio che abbiamo accumulato nei confronti delle ultime nonostante manchi ancora un punto per la matematica salvezza e per questo domenica vogliamo vincere”.

Under 18 elite - avezzano rugby, vittoria

Il fischio d’inizio per l’under 18 è fissato per le 12. “ Vogliamo finire in bellezza l’ottimo campionato disputato dai ragazzi, corredato di ottime prestazioni e diverse vittorie – hanno continuano i due tecnici – considerato che le soddisfazioni più grandi i ragazzi le hanno regalate nelle sfide contro le prime della classe laddove, pur perdendo, sono stati in grado di contenere la sconfitta nel punteggio ed ottenere diversi punti di bonus difensivi che hanno fatto la differenza con le squadre che, nei pronostici di inizio stagione, erano dirette concorrenti per la salvezza.”


Questo il programma per il prossimo weekend 31/3

CASA

Sabato
-ore 16.00 raggruppamento under 14: Avezzano Rugby/Polisportiva Paganica Rugby/Polisportiva Abruzzo Rugby
Domenica
– ore 12.00 under 18 elite: Avezzano Rugby/Benevento Rugby

TRASFERTA

Domenica
– ore 11.00 under 16 interregionale: Rugby Roma Olimpic Club 1930/Avezzano Rugby (Centro Sportivo Renato Speziali – Roma)
– ore 15.30 Serie B: Partenope Rugby/Avezzano Rugby (Stadio Albricci – Napoli)

Main Sponsor - Avezzano Rugby: isweb, birra del borgo, conad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: